Castello di Santo Stefano Medio

×Details

Incastellamento normanno nella Sicilia medievale: il castello di Santo Stefano Medio

Descrizione preliminare – Il castello sorge nei pressi dell’abitato di Santo Stefano Medio, pochi chilometri a sud di Messina. Il complesso consta di un torrione, probabilmente il nucleo originario del castello, e di una cinta muraria rinforzata, agli angoli, da torri cilindriche. L’origine sia della cinta muraria, sia delle torri angolari, appare recente e delle ipotetiche quattro torri angolari ne sono visibili chiaramente due, mentre una terza sembra in qualche modo inglobata all’interno di un edifico residenziale, che intercetta da meridione il complesso fortificato. E’ tutta da dimostrare l’origine normanna del castello (tradizione vuole che l’antico dongione sia appartenuto ad un nobile bizantino, forse passato ai Normanni, di nome Calonero). Nella zona pare che sorgesse anche un monastero o una chiesa di rito greco.

Licenza Creative Commons
I testi sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Fotografie: Tutti i diritti riservati

+Related
+Meta